La Fattoria Moncucchetto nella Chaîne des Rôtisseurs come Primo Club Privato Svizzero con lo chef Andrea Muggiano Maître Rôtisseur

In una piacevole calda serata estiva, lo scorso 26 agosto il Bailli Régional del Sottoceneri Dott. Giorgio Cattaneo ha ufficialmente accolto lo chef Andrea Muggiano della Fattoria Moncucchetto nella grande famiglia della Chaîne des Rôtisseurs come Maître Rôtisseur e il locale come primo club privato svizzero.

 

Affiancato dai proprietari Lisetta e Niccolò Lucchini, che con amore hanno sempre curato questa oasi enogastronomica nel cuore della città, e alla presenza di Paolo Clemente Wicht, già Bailli del Sottoceneri e oggi nel Conseil magistral della Chaîne a Parigi, lo chef ha ricevuto la targa che premia un costante lavoro di ricerca, abbinando tradizione e innovazione, storia e tecniche, e tutto il team Moncucchetto.

 

Ostriche di Bretagna, macarons al sesamo nero con salmone all’aneto, praliné di cioccolato fondente con gorgonzola e argento, ciliegine di foie gras al Sauternes con albicocche all’aceto di lamponi. E ancora, raviolini bicolore in una sinfonia di mare con salsa ristretta all’astice e austro merluzzo alla maggiorana, una prelibatezza di pesce delle profonde acque della Patagonia.

 

Sono questi alcuni piatti dell’evento che si è svolto all’insegna della convivialità brindando con i vini Moncucchetto, come lo spumante Refolo brut Bianco del Ticino DOC 2012, il Moncucchetto Bianco del Ticino DOC 2014 e in anteprima il nuovissimo Il Murchì IGT Svizzera italiana 2015.

 

La Chaîne des Rôtisseurs è la più antica associazione gastronomica del mondo, già citata sul Libro dei Mestieri di Parigi del 1248, in cui lo spirito conviviale che ne caratterizza l’attività, accomuna gastronomi di professione e buongustai con lo scopo di valorizzare e far conoscere le particolarità della cucina dei singoli paesi o nazioni. Ed è lo stesso spirito che anima la cucina della Fattoria Moncucchetto, dove la cultura della tavola viene declinata sempre in modo originale e sapiente, con un importante ingrediente che non manca mai: la passione. Una passione che apre le porte di questo ristorante a tutti coloro che amano il buon cibo e il buon vino per organizzare cene ed eventi su prenotazione grazie ai valori gastronomici che il Maître Rôtisseur Andrea sa esaltare.